Forgotten matches on the way of the masters Roberto Ottaviano sax - Alexander Hawkins

Forgotten matches on the way of the masters Roberto Ottaviano sax – Alexander Hawkins

In occasione dell’uscita di “Forgotten Matches – The Worlds of Steve Lacy (1934 – 2004)” per Dodicilune Records, mercoledì 28 Gennaio alle ore 21,00 presso il Teatro Forma, Roberto Ottaviano si esibirà in duo con il pianista inglese Alexander Hawkins.
Talento in grande ascesa, Hawkins è stato descritto dal critico John Fordham sulle pagine del Guardian come “lo stato dell’arte del piano jazz contemporaneo”. Influenzato ugualmente da Art Tatum, Earl Hines e Monk, innesta virtuosismo e scultura armonica all’interno di un linguaggio contemporaneo che tiene ovviamente conto anche di pianisti come Cecil Taylor. Le sue collaborazioni hanno all’attivo già nomi illustri del panorama musicale europeo come Louis Moholo Moholo, con cui suona in duo ed in quartetto, John Surman, Mulatu Astatke, la Wayne Horvitz European Orchestra, Evan Parker, e commissioni in qualità di compositore come quella per la London Symphony Orchestra nel programma SoundHub, o la Baroque Spring Series per la BBC.
Roberto Ottaviano dal canto suo è uno dei pochissimi saxofonisti soprano a livello mondiale, in grado di poter rendere omaggio al musicista statunitense scomparso dieci anni fa.
Nel loro programma, oltre a composizioni dello stesso Lacy, anche brani di musicisti vicini alla sua poetica come Mal Waldron, Duke Ellington, Charles Mingus, Johnny Djiani e Sun Ra.

Info biglietti e Abbonamenti: 338/9031130 – 339/1376316 – Presidenza@nelgiocodeljazz.it – info@nelgiocodeljazz. it – Centromusica tel.080 5211777, circuito liveticket

Forgotten matches on the way of the masters

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *